Un numero sempre crescente di cittadini provenienti da regioni diverse del globo vede l’impresa statunitense Monsanto come simbolo di un’agricoltura industriale e chimica che inquina, accelera la perdita della biodiversità e contribuisce in maniera massiccia al riscaldamento climatico.


Il modello agro-industriale promosso da Monsanto è all’origine di almeno un terzo delle emissioni mondiali di gas effetto serra dovute all’attività antropica; Monsanto è ampiamente responsabile anche del depauperamento dei terreni e delle risorse d’acqua, dell’estinzione della biodiversità e della marginalizzazione di milioni di piccoli contadini. Monsanto minaccia la sovranità alimentare dei popoli attraverso l'utilizzo dei brevetti sulle sementi e attraverso la privatizzazione del vivente.

Conferenza stampa 3 dicembre 2015 Parigi

Messaggio di Marie-Monique Robin, patronessa di Monsanto Tribunal, per sostenere il finanziamento partecipativo.

Perchè? Secondo coloro che criticano Monsanto, la multinazionale ha ignorato i danni umani ed ecologici causati dai suoi prodotti e mantiene le sue attività devastatrici grazie a una strategia d’occultamento sistematico: lobbying presso le agenzie di regolamentazione e presso le autorità governative, menzogne, corruzione, finanziamenti di studi scientifici fraudolenti, pressioni sugli scienziati indipendenti, manipolazione degli organi di stampa e via dicendo. La storia di Monsanto costituisce quindi un paradigma dell’impunità che riguarda tanto le imprese transnazionali quanto i loro dirigenti, che al peggioramento del cambiamento climatico e allo sbilanciamento della biosfera minacciando così la sicurezza del pianeta. Leggere il testo integrale...


Il comitato organizzativo del Tribunale comprende:

Vandana Shiva, Corinne Lepage, Marie-Monique Robin, Olivier de Schutter, Gilles-Eric Séralini, Hans Herren

Ecco la lista completa dei nomi dei membri del comitato

Le organizzazioni che supportano il Tribunale

العربية   中文   Deutsch   English   Français   Italiano   Nederlands   Português   русский   Español  
campaign-board